Costi di un mutuo tra privati

Grazie alla sottoscrizione di un mutuo tra privati potremo acquistare un immobile con il supporto finanziario di un cittadino comune – e non di una banca per esempio. Essendoci in ballo una cifra consistente dovremo provvedere a rendere il mutuo prima di tutto legale, e poi registrarlo al fine di tutelare entrambe le parti coinvolte. Questa soluzione è meno dispendiosa rispetto a quella convenzionale, ma è bene specificare che un mutuo – anche se tra privati – prevede comunque dei costi imprescindibili.

Tra questi troviamo:

      Gli interessi. Se il prestito è di carattere fruttifero significa che prevede che ci siano degli interessi. La natura del finanziamento va specificata sul contratto di sottoscrizione, e il tasso applicato deve essere conforme a quello stabilito da Banca d’Italia. Tale valore viene reso pubblico dalla banca periodicamente, e non possiamo in alcun modo

Continue Reading